Avete un iPhone? Secondo l’ultimo spot Nokia siete solo degli zombie! [Video]

Come ben sappiamo, Apple e Samsung sono due aziende in forte competizione tra loro. Oltre alle varie cause che si svolgono nei tribunali di mezzo mondo, la società coreana si diverte a prendere in giro l’avversaria con le proprie pubblicità. Ora anche Nokia si prende gioco della società di Cupertino nel suo ultimo spot pubblicitario.

Nokia

L’ultima trovata pubblicitaria della nota società finlandese, mira a prendere in giro l’iPhone 5, descrivendolo come un device che nelle foto con flash ritrae le persone come zombie. Nokia crede che con il nuovo Lumia 925 questo inconveniente possa cambiare, e allora perchè non creare uno spot incentrato su di un altro smartphone per pubblicizzare il proprio?

Lo spot che vi mostreremo infatti non mostra il nuovo Lumia (se non per qualche secondo), ma si concentra sulla potenza del flash dell’iPhone 5. Il video quindi mostra degli zombie con occhi rossi che trasformano le altre persone semplicemente con il flash dell’iPhone. L’iPhone 5 è ottimizzato per scattare foto con scarsa luminosità, ma secondo Nokia non a sufficienza. Ecco il video dello spot:

Considerando il fatto che il nuovo Lumia 925 è uno smartphone con caratteristiche di tutto rispetto, probabilmente sarebbe stato più saggio mettere in evidenza tutte le funzioni ed il design del nuovo device, anzichè tentare di screditare aziende come Apple.

Secondo voi Nokia si sta “Samsunghizzando”?

Come ben sappiamo, Apple e Samsung sono due aziende in forte competizione tra loro. Oltre alle varie cause che si…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.