Notizie

Apple assume l’ex Amministratore Delegato di Yves Saint Laurent [AGGIORNATO]

Paul Deneve è stato fin dall’Aprile 2011 amministratore delegato della Saint Laurent (meglio conosciuta come YSL), azienda francese sinonimo del lusso. Ora però Deneve ha lasciato l’incarico dichiarando di voler entrare nel settore tecnologico.

Paul_Deneve

Francesca Bellettini (proveniente da Bottega Veneta), il prossimo Settembre prenderà il posto di Deneve come amministratore delegato della nota casa di lusso francese fondata da Yves Saint Laurent. Deneve ha però poi dichiarato che una volta che sarà finito il suo incarico vorrebbe dedicarsi alla carriera tecnologica.

Questo cambiamento potrebbe sembrare un po’ radicale, ma in fin dei conti non lo è: l’AD prima di lavorare nell’industria del lusso (Courreges, Nina Ricci, Lanvin, YSL) ha avuto un passato in Apple agli inizi degli anni ’90, ricoprendo incarichi riguardanti la vendita ed il marketing.

Secondo una fonte rimasta anonima, Deneve potrebbe quindi rientrare in Apple per occupare la posizione lasciata vacante da John Browett, il quale gestiva l’area retail dell’azienda californiana. La posizione è vacante da Ottobre: dopo il licenziamento di Browett fu Tim Cook in persona ad occuparsi dei nuovi incarichi, ma l’azienda è sempre stata determinata a trovare una persona con i requisiti adatti alla mansione.

Avere nel proprio organico una persona come Paul Deneve aiuterebbe senz’altro Apple a migliorare ulteriormente la propria immagine internazionale e la qualità dei prodotti. Apple è infatti l’unica azienda che è stata in grado di far diventare un semplice computer come un oggetto di design e quasi di lusso. Ne sono un esempio l’ultimo MacBook Pro Retina e l’ancor più nuovo Mac Pro.

AGGIORNAMENTO: Il rumor di ieri sera è stato confermato ed ora sappiamo con assoluta certezza che Paul Deneve è tornato a far parte dell’azienda californiana. Deneve lavorerà a stretto contatto con Tim Cook su “progetti speciali” di Apple e non nell’area retail come precedentemente supposto. Alcuni azzardano un iWatch, orologio da polso intelligente, tra questi misteriosi futuri progetti speciali.

Via | Apple Insider

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!