Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Bob Mansfield lascia il ruolo di dirigente Apple, ma lavorerà ancora a ‘progetti speciali’ per Tim Cook
Notizie

Bob Mansfield lascia il ruolo di dirigente Apple, ma lavorerà ancora a ‘progetti speciali’ per Tim Cook 

Da poche ore circola in rete la notizia che BoB Mansfield, vice-presidente dello sviluppo hardware di Apple, è stato rimosso dalla pagina dedicata ai dirigenti della società.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

mansfield


La scelta, seppur fatta all’improvviso, in realtà era in programma da più di un anno. Per chi non lo sapesse, è grazie a Bob che abbiamo l’iMac all-in-one, il MacBook unibody, il display retina e tutta la serie di processori A che troviamo su iPhone e iPad.

“Bob non farà più parte del team dirigenziale di Apple, ma resterà ad Apple al lavoro su progetti speciali riferendo direttamente a Tim” ha affermato il portavoce della società Steve Dowling. L’uomo ha declinato di fornire ulteriori informazioni, e si è rifiutato di rilasciare commenti sulle ragioni dietro la retrocessione improvvisa di Mansfield. Non ha neppure chiarito se Apple abbia in mente o meno di nominare un nuovo SVP delle tecnologie.

Mansfield è stato in Apple per oltre 10 anni e, come accennato nell’introduzione, già dallo scorso anno sognava il pensionamento. E’ rimasto per oltre un anno per via del finimondo che scoppiò all’interno dell’azienda, in quanto Bob è sempre stato amato sia all’interno che al di fuori di Apple.

Via | CultOfMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.