Notizie

Qualcomm: Il chip A7 a 64 bit? Una trovata di marketing!

A seguito dell’Evento Apple del 10 settembre, una delle tante domande che vedono protagonista il nuovo iPhone 5S riguarda proprio il suo chip A7 a 64 bit: A cosa serve? – il CMO di Qualcomm risponde: A niente.

chipa7

Secondo quanto riferito da Anand Chandrasekher, il nuovo processore non porterà benefici agli utenti, in quanto un’architettura di questo genere per poter dare il massimo necessita di almeno 4 GB di RAM (l’iPhone 5S ne ha soltanto 1 GB); nello specifico “gli utenti non hanno davvero bisogno di queste prestazioni su un telefono cellulare, dato che i 64 bit vengono impiegati principalmente su applicazioni pesanti”.

Stando alle dichiarazioni del Chief Marketing Officer di Qualcoom si tratterebbe quindi soltanto di una trovata di marketing.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!