Notizie

Carl Icahn incontra Tim Cook per discutere del futuro della società di Cupertino

L’investitore miliardario Carl Icahn ha incontrato a cena il CEO Apple Tim Cook per parlare del futuro di Apple. Originariamente descritta come cordiale, lo stesso Icahn ha confermato a CNBC che la chiacchierata è stata “a little testy” durante le tre ore tete-a-tete.

icahn-10113

L’imprenditore Icahn ha rivelato in un tweet che ha provato a convincere Tim Cook ad acquistare 150 miliardi di dollari in azioni Apple con un’operazione di acquisto proprio. Si tratta di un’operazione puramente speculativa che però potrebbe generare un duplice effetto. Da un lato, il valore delle azioni Apple salirà, permettendo alla società di Cupertino di ricavare molto denaro.

Dall’altro lato però, il colosso Americano, dovendo utilizzare le proprie riserve “liquide“, circa 150 miliardi di dollari, perderebbe il suo potere economico. L’idea del buon Carl Icahn non è particolarmente piaciuta al CEO Apple anche perchè la società aveva già annunciato un programma di riacquisto da 100 miliardi dollari, finanziati per 60 miliardi in proprio ed i restanti 40 miliardi attraverso dividendi.

Icahn è anche noto per la sue capacità di essere una “spina nel fianco” delle società (ha spinto Motorola a vendere il suo business mobile a Google) e ha dichiarato che dialogherà con Cook per altre tre settimane, nel tentativo di persuaderlo ad accettare il suo progetto.

Via | iPhonehacks

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!