Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Rumors

Touch ID: entro i prossimi 6 mesi anche gli smartphone Android lo adotteranno

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Naturalmente era solo una questione di tempo. Come sempre, Apple non è stata la prima sul mercato, ma è stata la prima ad introdurre il sensore di impronte digitali Touch ID su uno smartphone, una tecnologia che sarà utilizzata in molti dispositivi futuri. Ecco perchè entro 6 mesi vedremo questi sensori anche sui device Android.

Schermata 2013-09-26 alle 15.21.10

Ad appena due settimane dopo il lancio dell’iPhone 5S, la FIDO Alliance, un gruppo di 48 aziende tecnologiche guidato da PayPal e Lenovo, afferma che entro sei mesi anche i dispositivi Android di fascia alta monteranno un sensore di impronte digitali molto simile al Touch ID.

Parlando a USA Today, il presidente del gruppo Michael Barrett ha detto:

L’intenzione di FIDO è quella di permettere ai consumatori di avere accesso a servizi mobili che possono utilizzare in modo semplice, pur mantenendo una buona sicurezza. Tra sei mesi potrò scegliere tra gli ultimi modelli di device Android, i quali verranno dotati di un sensore biometrico capace di riconoscere le impronte digitali.

Ma i piani del FIDO vanno ben oltre la biometria (e Android). L’obiettivo è quello di sviluppare uno standard diffuso e aperto, che offre una vasta gamma di metodi di autenticazione per la massima praticità e sicurezza.

Ancora una volta quindi è la concorrenza che copia Apple?

Via | TheVerge

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.