Le stazioni radio illimitate e gratuite di Rdio arrivano anche in Italia!

04/10/2013

App ID errato

Breve notizia per segnalarvi l’aggiornamento dell’applicazione anche sullo Store italiano, che porta con sé le novità che vi abbiamo segnalato ieri. Di seguito nello specifico tutti i dettagli.

rdio-montage

Vel’avevamo preannunciato ieri. L’aggiornamento avrebbe permesso al servizio Rdio di venire prolungato oltre i 14 giorni regalando stazioni radio gratuite ed illimitate per tutti, con una particolarità che contrasta iTunes Radio, Spotify e tutte le altre applicazioni del genere: mai nessuna pubblicità tra una canzone e l’altra.

La versione è la 2.5.0 e queste sono tutte le novità introdotte nella versione italiana:

  • Stazioni gratuite. Ora, le stazioni sono sempre gratuite sul dispositivo mobile. Non è necessario alcun abbonamento per ascoltare un numero infinito di stazioni, inclusa You FM, la tua stazione personalizzata, per un insieme delle tue tracce preferite e correlate.
  • Condivisione di stazioni. Hai trovato una stazione che potrebbe piacere ai tuoi amici? Condividila su Facebook, Twitter o con altri amici su Rdio direttamente dall’app.
  • Nuove stazioni. Avvia le stazioni a partire da un album o da una playlist, oltre a dieci altri tipi di stazioni.
  • Diversi miglioramenti dell’interfaccia utente e risoluzione di bug minori.
  • Stazioni gratuite disponibili negli Stati Uniti, in Canada e in Australia.

Qualcuno di voi, come me, è solito utilizzare Spotify per ascoltare le radio suddivise per genere in streaming? Che ve ne pare di questo servizio?

App ID errato

App ID errato Breve notizia per segnalarvi l’aggiornamento dell’applicazione anche sullo Store italiano, che porta con sé le novità che…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.