Aggiornamenti

Le stazioni radio illimitate e gratuite di Rdio arrivano anche in Italia!

[app_335060889]

Breve notizia per segnalarvi l’aggiornamento dell’applicazione anche sullo Store italiano, che porta con sé le novità che vi abbiamo segnalato ieri. Di seguito nello specifico tutti i dettagli.

rdio-montage

Vel’avevamo preannunciato ieri. L’aggiornamento avrebbe permesso al servizio Rdio di venire prolungato oltre i 14 giorni regalando stazioni radio gratuite ed illimitate per tutti, con una particolarità che contrasta iTunes Radio, Spotify e tutte le altre applicazioni del genere: mai nessuna pubblicità tra una canzone e l’altra.

La versione è la 2.5.0 e queste sono tutte le novità introdotte nella versione italiana:

  • Stazioni gratuite. Ora, le stazioni sono sempre gratuite sul dispositivo mobile. Non è necessario alcun abbonamento per ascoltare un numero infinito di stazioni, inclusa You FM, la tua stazione personalizzata, per un insieme delle tue tracce preferite e correlate.
  • Condivisione di stazioni. Hai trovato una stazione che potrebbe piacere ai tuoi amici? Condividila su Facebook, Twitter o con altri amici su Rdio direttamente dall’app.
  • Nuove stazioni. Avvia le stazioni a partire da un album o da una playlist, oltre a dieci altri tipi di stazioni.
  • Diversi miglioramenti dell’interfaccia utente e risoluzione di bug minori.
  • Stazioni gratuite disponibili negli Stati Uniti, in Canada e in Australia.

Qualcuno di voi, come me, è solito utilizzare Spotify per ascoltare le radio suddivise per genere in streaming? Che ve ne pare di questo servizio?

[appscreens_335060889]

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!