Chevrolet ha oggi annunciato che Siri Eyes Free, la tecnologia che consente di integrare l’assistente virtuale di Apple sugli autoveicoli, sarà disponibile a breve su altri 6 veicoli a partire dal prossimo anno.

Schermata 2013-10-15 alle 19.29.32

Dopo il successo di Siri Eyes Free sulle Chevrolet Sonic e Spark, la casa automobilistica americana ha deciso di estendere la compatibilità di questa tecnologia a nuovi modelli di auto, disponibili dal 2014.

Grazie a Siri Eyes Free integrato al sistema di infotainment Chevrolet MyLink, il guidatore potrà quindi eseguire moltissime azioni senza mai staccare le mani dal volante, non incidendo quindi sulla sicurezza alla guida. Sarà quindi possibile impostare il navigatore satellitare, inviare un’email, leggere un messaggio o effettuare una telefonata, il tutto grazie all’ausilio della sola nostra voce.

Dal 2014 quindi, tutti i possessori dei modelli Chevrolet Camaro, Cruze, Equinox, Malibu, SS e Volt con MyLink integrato potranno quindi collegare il proprio dispositivo iOS via Bluetooth e sfruttare tutte le caratteristiche offerte da Siri.

Qui sotto potete vedere un video riguardante l’integrazione di Siri Eyes Free sulla Chevrolet Sonic, in attesa che venga finalmente integrato anche sugli altri modelli menzionati poco fa.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Via | iClarified