Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Motorola aiuta gli utenti iPhone a trasferire i dati da iCloud a Google
Concorrenza

Motorola aiuta gli utenti iPhone a trasferire i dati da iCloud a Google 

Motorola sta facendo di tutto per pubblicizzare al meglio il proprio Moto X e ieri la società ha presentato l’iCloud Data Migration Tool, un servizio che semplificherà la vita a tutti gli utilizzatori di iCloud che vorranno passare tutti i loro dati ai server di Google, trasferendo tutti i dati in maniera automatica.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

moto x ispazio

Il nuovo tool di Motorola è stato presentato ieri da Punit Soni, Vice Presidente del product management della società, su Google+ ed è un nuovo servizio nato per importare con facilità tutti i dati di iCloud sui server di Google.

Calendari, contatti, fotografie, documenti e molto altro ancora saranno quindi esportati automaticamente, senza alcun bisogno di effettuare lunghi passaggi tra le varie applicazioni sul proprio desktop.

Il servizio, il quale ha anche una pagina web ufficiale, si affida al servizio di sincronizzazione offerto da Mark/Space attraverso il servizio MotoMaker di Motorola stessa, che tra le altre cose consente anche di personalizzare il proprio Moto X.

motorola_icloud_service

Il tool può essere utilizzato da tutti i possessori del nuovo Moto X acquistato da MotoMaker, selezionando il pulsante “I have an iPhone” presente all’interno della funzionalità Migrate. Dopodiché basterà eseguire il login su entrambi i servizi (iCloud e Google) ed aspettare la migrazione dei dati.

Parlando del nuovo servizio, Soni ha dichiarato che c’è ancora molta strada da fare per renderlo perfetto, ma che questo è sicuramente un buon inizio. In futuro quindi il tool verrà elaborato ulteriormente per offrire agli utenti un servizio sempre più ottimale.

Sicuramente si tratta di una valida iniziativa per facilitare la vita di tutti gli utenti Apple e per invogliarli ancora di più ad effettuare un passaggio verso Android.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.