Whatsapp è un potente mezzo di comunicazione e di diffusione. Da qualche giorno, probabilmente, avrete notato che alcuni amici nella vostra rubrica hanno impostato come foto profilo una giraffa. Il motivo? Un indovinello che sta letteralmente spopolando.

 giraffa whatsapp

Tutti quelli che non riescono ad indovinare, sono chiamati a pagare pegno, che consiste proprio nel cambiare la foto profilo per 1 giorno con la foto di una Giraffa. Di seguito il testo dell’indovinello:

Entri in camera e vedi 2 cani e 4 gatti sdraiati sul letto, 1 giraffa e 5 ippopotami in piedi e 3 galline e una papera che svolazzano, Ecco fatto! Quanti piedi stanno in piedi nella camera? Se sbagli la risposta dovrai tenere la giraffa come immagine del tuo profilo WhatsApp per 3 giorni. Rispondi

La risposta è [peekaboo name=”6″]

[peekaboo_content name=”6″]La risposta è 6, ovvero la somma di 2 (i piedi della persona) e 4 (i piedi del letto). Gli animali non hanno piedi ma zampe! 

[/peekaboo_content]

L’impressionante velocità di diffusione di questo indovinello ci fa capire veramente la potenza di questa piattaforma di comunicazione. Per quanto sciocca possa essere “la mission“, il coinvolgimento virale che ne deriva è davvero geniale.