Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple inserisce le proprie app native nei risultati delle ricerche dell’App Store
Notizie

Apple inserisce le proprie app native nei risultati delle ricerche dell’App Store 

Apple ci ha spesso abituati ad improvvisi aggiornamenti “silenziosi” del proprio negozio virtuale di app, ed oggi spunta un’ulteriore novità. Ora le app native di iOS come Safari e Messaggi ad esempio, vengono visualizzate in App Store nei risultati della ricerca.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

foto 1 foto 2

Apple ha iniziato ad inserire delle voci speciali per “pubblicizzare” le proprie app native, infatti se provate a cercare Safari o Messaggi in App Store, il primo risultato vi mostrerà l’app nativa di iOS 7 con una breve descrizione delle principali caratteristiche. Più in basso potrete accedere all’app in questione oppure visualizzare ulteriori informazioni su di essa come nel caso di Messaggi.

Quindi se ricercate termini comuni come “web”, “SMS” o “film” nell’App Store di iOS 7, visualizzerete come primo risultato le app native  Apple. Grazie a questa soluzione la società mira a sottolineare le feature delle proprie app, invogliando gli utenti ad utilizzarle maggiormente.

Cliccando su ulteriori informazioni verrete direttamente trasportati nel sito ufficiale Apple per saperne di più. Un’insolita iniziativa da parte della società, mirata a sponsorizzare le proprie app native piuttosto che altre soluzioni di terze parti. Come reagiranno gli sviluppatori?

Voi cosa ne pensate?

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.