Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple pronta per iniziare la produzione dei chip A nelle fabbriche GlobalFoundries?
Rumors

Apple pronta per iniziare la produzione dei chip A nelle fabbriche GlobalFoundries? 

All’inizio di quest’anno si diffuse la notizia secondo la quale Apple sarebbe stata intenzionata alla fabbricazione dei chip della serie A negli Stati Uniti. La situazione è ancora incerta, ma sorgono nuove informazioni a riguardo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple-a7-64-bit-secondo-qualcomm-un-trucchetto-del-marketing-10

In futuro la fabbricazione di chip A per i dispositivi iOS come iPhone ed iPad, non sarà affidata solo a Samsung. Anzi, quest’ultima potrebbe addirittura uscire dai business di Apple, dato il non proprio felice rapporto tra le due aziende.

Molte fonti confermano che la GlobalFoundries è in procinto di iniziare a produrre gli importanti chip per Apple. La fabbricazione dovrebbe avvenire negli impianti Fab 8 situati a Malta, New York e nel nord dell’Albania.

Secondo Timesunion  un team Samsung sarebbe pronto ad insegnare i “trucchi del mestiere” ad i colleghi di GlobalFoundries. Non è chiaro se questi stabilimenti fabbricheranno chip per Samsung e poi quest’ultima li fornirà ad Apple oppure se dopo il periodo di learning l’azienda di Cupertino comprerà i chip direttamente dalla nuova fabbrica.

E’ da tempo che Apple cerca di chiudere tutti i rapporti con Samsung. In un primo momento alcune voci affermarono che TSMC si sarebbe occupata della fabbricazione dei chip. Più tardi si scoprì invece che Apple era in contatto con la GlobalFoundaries.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.