App Store

Scopri quali app hanno accesso ai tuoi account e revocane l’accesso in un click con MyPermissions

[app_535720736]

L’applicazione che vi stiamo per mostrare è molto utile perché velocizzerà e faciliterà quella noiosa operazione di rimozione delle app dai propri account, direttamente dall’iPhone in pochi e semplici passaggi.

mypermissions

Quante volte vi sarà capitato di provare un’applicazione sull’iPhone che magari richiedeva l’accesso al vostro account di Facebook e dopo pochi giorni l’avete poi cancellata perché vi siete accorti che non faceva al caso vostro? Ebbene, l’accesso dell’app (seppur non sia più presente sul vostro telefono) rimane comunque attivo, e l’unico modo per rimuoverlo è entrare nel proprio profilo, ritrovare la sezione apposita e procedere con la revoca dell’accesso.

[appscreens_535720736]

Quest’applicazione raccoglie tutti i servizi più utilizzati e permette di revocare l’accesso di ogni app con un click, senza dover più passare da un servizio all’altro e dover effettuare numerosi accessi che portano via molto tempo. Attualmente l’applicazione permette di gestire gli account di:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
  • FourSquare
  • Instagram
  • Dropbox

Grazie a quest’app ritroveremo in un sol colpo l’elenco di tutte le app che hanno l’accesso ad ogni nostro account e potremo decidere, cliccando l’apposito pulsante, di revocarne l’accesso con una facilità disarmante.

MyPermissions è disponibile su App Store. Richiede iOS 6.0 o successivi. Compatibile con iPhone, iPad o iPod touch. Quest’app è ottimizzata per iPhone 5.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!