Jailbreak più sicuro grazie al nuovo aggiornamento del Substrate Safe Mode

Buone notizie per tutti coloro che vogliono eseguire (o hanno già eseguito) la procedura del Jailbreak. Dopo l’uscita del Mobile Substrate per iOS 7, Saurik ha aggiornato la Substrate Safe Mode, ora pienamente compatibile con i dispositivi A7 più recenti come iPhone 5S e iPad Air.

 sub

Per chi non la conoscesse, la modalità provvisoria o Safe Mode è ciò che impedisce al dispositivo di entrare in un ciclo di blocco permanente, dando la possibilità di rimuovere i tweak problematici. Fino ad ora, non funzionava correttamente con l’aggiornamento del Mobile Substrate.

Saurik osserva che:

Grazie alla versione 0.9.4000, il jailbreak è ancora più sicuro su iOS 7 (e su dispositivi con processore A7).

Sia che abbiate problemi o no, vi consigliamo di aggiornare la nuova Substrate Safe Mode. Per procedere all’installazione non dovrete far altro che aprire Cydia ed attendere il caricamento dei nuovi pacchetti senza fare nulla, dopo qualche secondo o pochi minuti vi comparirà un messaggio che vi propone di installare gli aggiornamenti.

Se ancora non avete effettuato il Jailbreak potete seguire la nostra guida dettagliata che trovate cliccando qui ed informarvi sui problemi più comuni leggendo le f.a.q. che trovate cliccando qui; mentre se cercate qualche tweak interessante, nell’attesa di verificarne la compatibilità con iOS 7, potete dare un’occhiata alle nostre raccolte cliccando qui.

Via | iDownloadBlog

Buone notizie per tutti coloro che vogliono eseguire (o hanno già eseguito) la procedura del Jailbreak. Dopo l’uscita del Mobile Substrate per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.