Notizie

Vendite iPhone alle stelle: si parla di oltre 55 milioni di device venduti nell’ultimo trimestre

L’ultimo trimestre del 2013 potrebbe rappresentare un ulteriore record di vendite per Apple. Molti analisti infatti stimano una crescita delle vendite pari al 16% (rispetto allo stesso trimestre del 2012), con oltre 55 milioni di iPhone venduti in tutto il mondo.

vendite

Il noto sito Fortune ha pubblicato i risultati delle stime prodotte da ben 44 analisti, i quali sembrano confermare che i numeri delle vendite degli iPhone dell’ultimo trimestre del 2013 raggiungeranno quota 55 milioni. Ecco quanto riportato dal noto portale:

Il consenso tra i 44 analisti che abbiamo interpellato – 27 professionisti e 17 indipendenti – sembra confermare la vendita di 55,3 milioni di iPhone, in crescita del 16% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

fortune

Come al solito, gli analisti istituzionali sono più prudenti, mentre gli indipendenti sono più ottimisti, ma il divario tra loro quest’anno è sottile. Questa volta, i professionisti riportano vendite per un totale di 54.1 milioni di iPhone, mentre gli indipendenti 57.1 milioni.

L’appeal del nuovo iPhone 5S, e anche dell’iPhone 5C seppur in minor entità, assieme al periodo natalizio, hanno consentito ad Apple di registrare un nuovo record di vendite.

Via | 9to5mac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!