Notizie

Apple chiede pareri sul nuovo iPhone 5S e Touch ID

Apple ha ottenuto un successo impressionante nel 2013 con l’uscita dell’iPhone 5S superando nettamente il record di vendite ottenuto negli anni precedenti. Così, dopo aver praticamente surclassato rivali del calibro di BlackBerry e Nokia, gli uomini di Tim Cook vogliono scoprire come gli utenti considerano i loro acquisti, in particolare riguardo alle nuove caratteristiche come il Touch ID, così come i prodotti rivali con Android.

iphone5S

Il questionario sembra sia stato inviato in modo casuale e le domande sono, ovviamente, centrate sulla decisione che ha influenzato il relativo utente. Secondo i risultati, Apple continua ad avere la meglio sui concorrenti anche se alcune caratteristiche sono decisamente a sfavore: basti pensare al fatto che molti consumatori scelgano l’HTC One rispetto al 5S solo per le dimensioni del display.

TouchID

Oltre a cercare di scoprire cosa piace e cosa non piace di Androd, l’indagine sembra monitorare le risposte ad alcune delle nuove funzionalità del nuovo iPhone 5S, come la nuova fotocamera e lo scanner delle impronte digitali. La novità, però, è questa scelta da parte di Apple: una ricerca di mercato è qualcosa che non siamo abituati a vedere ma c’è stato un notevole cambiamento in questo senso.

Questionario

Se riesce a ricavare qualcosa di utile da ciò, ben venga ma è sicuramente da apprezzare. L’azienda conosce bene il successo che sta ottenendo in tutto il mondo e, nonostante questo, è disposta ad ascoltare i consumatori per migliorare ancora di più i servizi che offre.

Via | RedmondPie

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!