L’Environmental Protection Agency ha pubblicato la lista delle migliori 30 società nel campo della tecnologia e delle telecomunicazioni negli Stati Uniti, in particolare quelle che sfruttano le fonti di energia rinnovabili. Tra queste, la Apple si è posizionata al quarto posto.

 AppleRinnovabili

Secondo l’EPA, la società di Cupertino ha raggiunto un consumo di 537.393.667 kWh battuta solo da Intel, Microsoft e Google. L’analisi, inoltre, dimostra che circa l’85% dell’energia totale consumata da Apple proviene da fonti rinnovabili come l’energia eolica e solare. Ai primi 3 posti, come detto, troviamo Intel con un consumo di oltre 3 miliardi di kWh, Microsoft con quasi 2 miliardi e Google che supera i 737 milioni. Riguardo quest’ultima, solo il 32% dell’energia consumata proviene da fonti rinnovabili.

Via | 9to5Mac