Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Proposta funzione “Kill Switch” obbligatoria da 4 senatori democratici
Notizie

Proposta funzione “Kill Switch” obbligatoria da 4 senatori democratici 

Se anche a voi è mai capitato di perdere o pensare di aver perso il vostro smarthpone con la conseguente divulgazione di TUTTI, ma proprio tutti i vostri più intimi segreti, sarete sicuramente affascinati e rasserenati da questa notizia.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

killswitch

Quattro senatori democratici hanno infatti proposto in un mandato una funzione obbligatoria di Kill Switch per ogni dispositivo mobile cosicché, in caso di furto o smarrimento, sarà possibile, in controllo remoto, ripulire completamente il dispositivo da qualsiasi dato in esso contenuto.

Di tutta risposta, le industrie della telefonia (in particolare T-Mobile) mostrano il loro disappunto sulla proposta di legge affermando che un provvedimento di tale genere esporrebbe i dispositivi ad un forte rischio malware che concretizzerebbe la possibilità di un telefono agganciato in controllo remoto chiedendo un “riscatto” al proprietario; essi chiedono ai senatori di concentrare i loro sforzi su una maggiore sensibilizzazione della legislazione riguardante la manomissione dei dispositivi più che proponendo mandati tecnologici.

Dal canto suo, Apple da la possibilità di godere di alcuni dei metodi di protezione esposti nel mandato tramite il famoso Activation Lock di  iOS 7.

Via | CultOfAndroid

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.