Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Google vuole dare un taglio alla frammentazione di Android una volta per tutte
Concorrenza

Google vuole dare un taglio alla frammentazione di Android una volta per tutte 

Il più grande problema di Android per Google è sicuramente la frammentazione stessa del sistema operativo: con decine di produttori di dispositivi è difficile mantenere aggiornati tutti i prodotti. La società di Mountain View sta quindi pensando ad un modo per evitare che vengano venduti smartphone con un sistema operativo già obsoleto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Android

Android è un validissimo sistema operativo, ma essendo montato su dispositivi completamente diversi tra loro, la frammentazione è inevitabile. Quando poi parliamo di dispositivi di fascia bassa, capita spesso che questi siano già obsoleti fin dall’acquisto. Per combattere questo fenomeno Google sembra quindi pronta a muoversi, secondo un memo che dovrebbe venire diffuso a breve dalla società:

A partire da Febbraio 2014, Google non approverà più le distribuzioni GMS sui nuovi prodotti Android che montano aggiornamenti meno recenti della piattaforma. Ogni aggiornamento della piattaforma che verrà rilasciato avrà una “finestra di approvazione GMS” che si chiude generalmente dopo nove mesi dal rilascio pubblico dell’aggiornamento.

In altre parole, Google darà il consenso a tutti quei produttori Android che rilasceranno dispositivi aggiornati. Ciò significa quindi che le probabilità di poter acquistare un dispositivo aggiornato all’ultima versione del sistema operativo si innalzano a dismisura, dal momento che l’ultimo aggiornamento disponibile sarà stato rilasciato necessariamente entro nove mesi.

Via | BGR

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.