Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Brevetti

Apple intenzionata a realizzare un telecomandino che si interfaccia all’iPhone per controllare la fotocamera

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Un nuovo brevetto ha rivelato l’intenzione di Apple di produrre un piccolo accessorio in  grado di controllare da remoto la fotocamera del nostro iPhone.

iphone remote

Il collegamento di questo accessorio con il telefono avverrà tramite Wireless il che significa un collegamento WiFi piuttosto che Bluetooth. Potremo utilizzare i pulsanti posti sul telecomando per scattare foto o registrare video. Potremo poi utilizzare altri pulsanti per visualizzare quello che abbiamo appena registrato, andare avanti, indietro, stopparlo e continuare la riproduzione. Il telecomandino è provvisto anche di un piccolo display che attraverso un sistema di notifiche ci farà capire se l’iPhone è pronto a scattare foto, il livello di batteria ed altre indicazioni sulla visuale. Non sarà quindi un semplice “tasto remoto” ma un vero e proprio accessorio in grado di lavorare a supporto della fotocamera.

 

14.03.18-Cam_Remote

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.