Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Tim Cook guadagna terreno su Papa Francesco ed il Dalai Lama nella lista dei maggiori leader mondiali su Fortune
Notizie

Tim Cook guadagna terreno su Papa Francesco ed il Dalai Lama nella lista dei maggiori leader mondiali su Fortune 

La popolare rivista Fortune ha da poco pubblicato la sua lista World’s Greatest Leaders, ovvero dei più influenti leader a livello mondiale, e tra Papa Francesco, Dalai Lama, Bill Clinton e grandi volti del monto tech, artistico, sportivo e sociale, compare anche il CEO Apple che si piazza al 33° posto!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

H_NUOVO_primadelmore

A Tim Cook sicuramente non dispiacerà trovarsi al 33° posto dopo menti illustri votate al bene sociale, inoltre nel suo campo scavalca il CEO di YouTube Susan Wojcicki ed i diretti ‘concorrenti’ che non compaiono affatto nella TOP50.

Per quanto riguarda i leader del mondo tech, Cook viene dopo Jeff Bezos di Amazon e Jack Ma di Alibab. Ecco perché secondo Fortune Tim Cook merita di entrare in questa lista:

Succedere a Steve Jobs è stata senza dubbio la sfida di leadership più ardua degli ultimi decenni, ma Cook l’ha portata avanti con fare tranquillo. In 2 anni e mezzo ha continuato la sfilata di nuovi prodotti di successo (come il Retina Display, nuovi sistemi operativi, l’iPhone 5), ed ha portato in azienda il salvatore di Burberry Angela Ahrendts, come responsabile degli Apple Store. Questo sì che vuol dire “Think Different”.”

Fortune spiega che  la lista non è stata stilata seguendo una formula matematica, ma si tratta di una valutazione che passa per la distinzione tra i leader e le persone che sono ammirabili e potenti, ma non prive del carisma da leader. Solo il fatto di guidare una grande organizzazione oppure ricoprire un ruolo influente, non è sufficiente per varcare la soglia di questa lista.

Vengono selezionati solo candidati sono attualmente attivi, quindi non ritirati o scomparsi recentemente, come ad esempio Nelson Mandela. Si è partiti da selezioni fatte da molti esperti, combinate poi tra loro e con quelle dei giornalisti di Fortune, si sono poi presi in considerazione i rispettivi campi. La classifica finale è poi stata sfilata tenendo conto della realtà dei fatti, perché la leadership non può essere misurata.

Trovate la lista completa cliccando qui: World’s Greatest Leaders

Secondo voi Tim Cook si è meritato questo 33° posto?

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.