Notizie

Apple dona 70 milioni di dollari per la lotta contro l’Aids raccolti tramite la vendita dei prodotti (PRODUCT)RED

Product Red è un’organizzazione con marchio no-profit rilasciato sotto licenza a varie aziende partner, i cui derivati vengono devoluti al Fondo globale per la lotta all’Aids, la tubercolosi e la malaria. Da qualche ora tramite un tweet l’organizzazione ha annunciato il ricavato dalla vendita dei prodotti Apple a marchio (RED) che ammontano a ben 70 milioni di dollari.

redapple70miliardi

Questo il messaggio di Apple riportato sul sito dedicato:

Ogni giorno nascono 700 bambini affetti dal virus dell’HIV. Collaborando con aziende come Apple, (RED)™ lotta per vedere l’alba di una generazione libera dall’AIDS: per questo sono nati i prodotti (PRODUCT)RED. Una percentuale dei profitti lordi ricavati dalla loro vendita viene destinata al Global Fund per il finanziamento dei programmi di lotta all’AIDS in Africa. Dalla sua fondazione, (PRODUCT)RED ha devoluto al Global Fund più di 215 milioni di dollari, di cui oltre 65 milioni provenienti da Apple. Anche tu puoi contribuire a questa battaglia: ti basta acquistare un iPod (PRODUCT)RED oppure uno degli accessori (PRODUCT)RED per iPhone e iPad.

Proprio l’associazione tramite l’account ufficiale di Twitter ha comunicato il ricavato della vendita dei prodotti Apple con il seguente tweet “Buone notizie per la fine della settimana. Il totale di Apple per @RED raccoglie 70 milioni di dollari. Il 100% andrà alla lotta contro l’#AIDS. Grazie a tutti per aver comprato Apple(RED)”

Via | 9to5mac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!