Anteprime

Presto sarà possibile aprire ed utilizzare più applicazioni contemporaneamente su iPhone: Ecco l’evoluzione del multitasking [Anteprima Video]

I nostri device hanno la capacità di svolgere sempre più funzioni. Tale è il numero delle possibilità offerte da uno smartphone di nuova generazione che spesso un solo schermo appare riduttivo per poter sfruttare appieno le potenzialità del nostro device. Grazie al genio di Ryan Petrich, il creatore del tweak VideoPane, a breve sarà possibile utilizzare sulllo schermo dell’iPhone più app contemporaneamente: la vera evoluzione del multitasking in iOS.

ios-multitasking

Per chi non avesse familiarità con il nome di Ryan Petrich, ricordiamo che grazie al suo tweak VideoPane è possibile continuare a vedere un video o un contenuto multimediale anche se ci si trova in una schermata diversa da quella dell’app che l’ha generata: si può ad esempio continuare a vedere un video mentre si utilizza il browser o un’altra app.

Da questo principio nasce l’idea del desiderato multitasking in iOS. Il video, realizzato da Petrich stesso, mostra infatti come su una data schermata sia possibile avere immagini provenienti da più applicazioni e, di conseguenza, interagire con esse.

La possibilità di avere più app su una sola schermata è un sogno che gli utenti inseguono fin dal lancio di iPad. Petrich, dal canto suo, afferma che c’è molto lavoro per la realizzazione di questo tweak di sicuro successo ma, al tempo stesso, non si scoraggia e lancia un segnale di speranza agli occhi degli utenti.

via | Redmondpie

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!