Notizie

Il Film su Steve Jobs cerca un nuovo regista

Proprio nel momento in cui si stava delineando il cast che avrebbe lavorato al film basato sulla vita di Steve JObs, alcuni importanti cambiamenti stravolgono la scena: secondo un report di  The Hollywood Reporter, infatti, David Fincher inizialmente incaricato della direzione del progetto, lascerebbe la scena per incomprensioni con Sony inerenti il compenso e il marketing all’interno del progetto.

fincher

Come abbiamo detto in precedenza, uno dei must che Fincher aveva imposto per la produzione di Jobs era che il ruolo principale fosse interpretato da Christian Bale. Con l’ex regista fuori dalle riprese, anche la presenza di Bale nell’atteso titolo sembra vacillare anche e soprattutto perché lo stesso Bale non aveva dato conferma della sua partecipazione.

Ciò che avrebbe portato alla lite fra Sony e Fincher sono le richieste del regista nominato all’Oscar. Fincher infatti chiese 10 milioni di dollari in anticipo come compenso più il controllo totale del marketing relativo alla pellicola. Nonostante Sony fosse ben intenzionata nei confronti del regista, ha ritenuto che le richieste mosse fossero eccessive, decidendo così di rinunciare alla figura di Fincher sulle scene.

Sony ha ben motivato la sua scelta. Il titolo che hanno intenzione di produrre è completamente diverso dai soliti Transformes e Captain America di una certa commercialità, è un titolo di qualità e il compenso in anticipo richiesto da Fincher è eccessivo poiché dovrebbe puntare anche al successo che gli porterà la pellicola.

Non si escludono però possibilità di riappacificazione. Ovviamente tutto ciò rallenta molto l’uscita del film che pare dovremo attendere parecchio prima di vedere nelle sale.

Via | Cultofmac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!