Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

LG presenta gli auricolari con sensore per battiti cardiaci compatibili anche con iPhone
Notizie

LG presenta gli auricolari con sensore per battiti cardiaci compatibili anche con iPhone 

Come ampiamente intuito dai numerosi rumor e dalle notizie sul lancio di futuri device e app, punto cruciale della prossima generazione tecnologica sarà sicuramente l‘attenzione alla salute. Prodotti come HealthBook, infatti, fanno capire quanto l’esigenza di uno stile di vita sano sia sempre più pressante. Dopo che il rumor sulle EarPod (gli auricolari marchio Apple) dotati di sensori per la misurazione del battito cardiaco è stato smentito, LG fa di un rumor una realtà.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

lg

Il progetto della casa di produzione sud coreana, battezzato Heart Rate Earphones, consente un costante monitoraggio di diversi paramenti biometrici come il battito cardiaco, el ‘ossigenazione. Il tutto viene rilevato attraverso i sensori allocati all’interno degli auricolari che trasmetto le informazioni al dispositivo centrale, il tutto permettendo l’ascolto continuo di musica da parte dell’utente.

Una forte innovazione sta nella possibilità di utilizzare questi auricolari con il device dedicato (come Lifeband Touch Activity) o da soli, difatti possono essere acquistati anche separatamente.

I padiglioni a cui sono collegati gli auricolari funzionano come un centro informazioni che smista i dati rilevati o alla LG Fitness app o ad applicazioni di terze parti come app per iPhone tramite Bluetooth. Oltre a questi straordinari sensori, gli auricolari forniscono all’utente un’esperienza musicale di alta qualità e sono integrati con microfoni permettendo così di effettuare chiamate, il tutto per un costo che dovrebbe aggirarsi sui $180.

Nonostante il rumor di Apple sugli EarPod sia falso la compagnia è comunque estremamente interessata all’argomento e sta impiegando grandi sforzi nella ricerca, motivo per cui ha assunto il ricercatore  Eric Winokur ferrato appunto in materia di monitoraggio vitale.

Via | Macrumors

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.