Brevetti

Nel futuro di Apple troviamo la possibilità di trasformare le superfici in un pannello touch

Un nuovo brevetto Apple accorcia le distanze tra i concept futuristici e la realtà dell’iPhone.

iphone holographic keyboard

Già nel 2012, un affiliato Fox aveva divulgato un video-concept che mostrava avveneristiche ma inesistenti funzioni come immagini olografiche e una tastiera a proiezione per il nuovo iPhone. L’idea però deve essere piaciuta ad Apple che ha depositato un brevetto intitolato “iPhone Frequency Sensor / Magnifier Application” dove descrive un sistema che permetterebbe all’iPhone di utilizzare vari segnali acustici e letture di vibrazione per trasformare efficacemente una superficie piana, di qualsiasi tipo, in un touch panel funzionale. La superficie in questione verrebbe quindi divisa in varie parti che, toccate, potrebbero essere utilizzate per vari input. Il brevetto stesso prevede la possibilità che questo sistema possa essere usato per l’inserimento di testo tramite una tastiera, ma non solo. Sarebbero svariate, infatti, le possibilità come ad esempio navigare o riprodurre musica direttamente dall’iPhone.

hologram

L’idea stuzzica l’interesse degli appassionati ma nonostante ciò bisogna ricordare che questo genere di tecnologie, al momento, non garantiscono un grado di precisione necessaria per un utilizzo pratico. Con il deposito del brevetto la casa di Cupertino potrebbe in futuro arrivare anche a sviluppare questa tecnologia per l’iPhone.

 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button