Notizie

Un padre uccide il ladro che ha rubato l’iPhone del figlio

Non è il primo caso che vediamo, e probabilmente non sarà l’ultimo, in cui la tecnologia è protagonista di eventi macabri. Ciò accade probabilmente perché diamo un estremo valore a questi oggetti materiali senza fermarci a pensare che, in caso di perdita, anche se con qualche sacrificio potremmo recuperarli senza grossi problemi. Il caso di cui vogliamo parlare oggi vede protagonisti un uomo britannico padre di famiglia e un ladro di iPhone. L’aneddoto sfocia purtroppo nella tragedia.

PUBBLICITÀ

trova il mio iPhone

Derek Grant l’uomo accusato di aver ucciso il ladro che ha rubato l’iPhone al figlio ha utilizzato la funzione “Trova il mio iPhone” del device che, fornendo dati accurati su dove si trova il terminale in tempo reale gli ha permesso di individuare il ladro Bradley.

Quando Derek ha trovato il ladro gli ha chiesto  la restituzione dell’iPhone che era stato rubato al figlio quella mattina mentre percorreva a piedi la strada che separa la sua abitazione dal Mc Donald dove lavora. Bradley,non proprio propenso a soddisfare questa richiesta, ha reagito ferendo agli occhi con un coltello il padre del ragazzo il quale, reagendo per autodifesa, ha accoltellato il ladro con un’arma che si era portato da casa causandone la morte poco dopo all’ Inverclyde Royal Hospital.

Derek è stato condannato per omicidio ma al momento dell’accusa ha continuato a ribadire la sua tesi dell’autodifesa.

Via | Actualidadiphone

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button