NotizieRumors

iPhone 6: ecco un primo hands-on che mostra la schermata di connessione ad iTunes [VIDEO]

Dopo le tantissime immagini rubate dalla catena di produzione, oggi è stato caricato in rete un nuovo video che mostra un presunto iPhone 6 completamente assemblato. Durante il video, il dispositivo viene acceso e sul display compare la solita icona di iOS che suggerisce di collegare il telefono ad iTunes.dfdsfsdfIl video è stato caricato da un’azienda di lusso che si occupa di iPhone e smarphone modificati: Feld & Volk ha già mostrato tantissime immagini riguardanti il nuovo smartphone Apple, riguardanti numerosi componenti interni e le varie scocche frontali e posteriori.OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La società, partendo da tutti questi pezzi, è riuscita a quanto pare ad assemblare un vero e proprio iPhone 6. Alla fine del video viene mostrata anche l’accensione: una volta che il device ha mostrato l’avviso di connessione ad iTunes, il programma su Mac ha riportato un messaggio di errore.

E’ possibile comunque che la parte riguardante l’accensione sia un fake, anche se questo iPhone 6 potrebbe montare una versione software non definitiva. Infatti, l’icona di iTunes è azzurra, mentre in iOS 8 viene mostrata la nuova versione aggiornata di colore rosso, e in più, per pochi secondi compare uno strano simbolo di caricamento, mai usato da Apple nel proprio sistema operativo mobile.

Ad ogni modo, mancano davvero pochissimi giorni alla presentazione ufficiale del 9 Settembre e questo sembra proprio essere il design definitivo di iPhone 6: che cosa ne pensate?

Via | Macrumors

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!