Concorrenza

il CEO di Huawei confronta il suo Ascend Mate 7 con iPhone 6 Plus

La società cinese Huawei si sta dimostrando sempre più competitiva: dopo la presentazione di iPhone 6 Plus, Richard Yu, un dirigente dell’azienda, ha pubblicato online un confronto con il top di gamma Ascend Mate 7. Nello specifico, vengono criticati i bordi intorno allo schermo nella parte anteriore del dispositivo Apple, reputati troppo vistosi.

fdfdsfd

Huawei ha presentato il nuovo Ascend Mate 7 durante l’IFA 2014 a Berlino e la società sembra credere molto nelle potenzialità del prodotto. In particolare, il display del phablet occupa quasi completamente la superficie anteriore, mentre iPhone 6 Plus continua a mostrare una cornice particolarmente evidente.

iphone-6-plus-Huawei-ascend-mate-7-1

Proprio per questa caratteristica, il CEO di Huawei ha pubblicato alcune foto di confronto: anche se i due dispositivi hanno dimensioni molto simili, il Mate 7 riesce a guadagnare spazio nella parte frontale e a montare un display di ben 0.5 pollici più grande rispetto ad iPhone 6 Plus.

image_new

iphone-6-plus-Huawei-ascend-mate-7-2

Il device Apple, mantenendo una forma allungata, si presta di più ad un utilizzo con solo una mano, è più sottile e più leggero. In più, l’azienda Californiana è “obbligata” a mantenere il tasto Home per il Touch ID, il quale diventerà sempre più utilizzato con l’apertura della tecnologia agli sviluppatori in iOS 8 ed il futuro arrivo del nuovo metodo di pagamento Apple Pay.

image_new-2

Via | HDBlog

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!