iPhone 6

200.000 operai non bastano ad Apple per produrre abbastanza iPhone 6

Secondo il Wall Street Journal, dagli stabilimenti Foxconn escono 640 mila iPhone ogni giorno. Tuttavia i 200.000 dipendenti non bastano a soddisfare la domanda.

PUBBLICITÀ

iphone-6

Sono 100 le linee di produzione attualmente impegnate nella produzione dei due nuovi dispositivi ma non lavorano a pieno regime perchè i dipendenti non bastano.

Secondo il giornale, in queste ultime settimane la Foxconn ha destinato quasi l’intero stabilimento di Zhengzhou per l’assemblaggio del telefono. La forza lavoro è aumentata con una serie di assunzioni arrivando ad un organico di 200.000 persone che lavorando su 100 linee di assemblaggio differenti producono i due terminali di Apple, l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus. In particolare escono dalla fabbrica, ogni giorno, 140.000 iPhone 6 Plus da 5,5 pollici e 400.000 iPhone 6 da 4,7 pollici.

E’ proprio nella produzione di iPhone 6 Plus che Apple non si ritiene soddisfatta. Lo abbiamo visto anche nei preordini che i Plus sono terminati dopo pochissime ore, mentre gli iPhone 6 sono durati un po’ più a lungo. Secondo il giornale, l’ostacolo maggiore deriva dai nuovi schermi più sottili che sta introducendo Apple.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button