Notizie

Apple potrebbe presentare i nuovi iMac da 27″ con risoluzione 5K già il mese prossimo

Dopo diverse recenti segnalazioni riguardanti un nuovo MacBook ultra sottile da 12″, Jack March ha affermato, tramite il proprio sito, che Apple sta effettivamente lavorando ad un iMac con display Retina 5K da 27″ e con una risoluzione di 5120×2880. Secondo il rapporto, il nuovo iMac potrebbe debuttare già il mese prossimo.imacEcco le parole di Jack March:

Una fonte molto vicina ad Apple mi ha confermato che la società californiana ha in programma di lanciare un iMac con display Retina durante il prossimo evento, ma la versione da 27″ sarà l’unica con questa funzionalità. La fonte ha inoltre confermato che il nuovo iMac avrà una risoluzione di 5120×2880, ovvero il doppio di quella degli attuali iMac (2560×1440).

Il nuovo iMac Retina da 27″ dovrebbe montare processori Haswell, dato che i processori di nuova generazione Broadwell di Intel non saranno pronti forse fino al prossimo anno. Il rapporto sostiene inoltre che i nuovi dispositivi Apple saranno forniti di schede grafiche AMD, mentre la configurazione generale dovrebbe riprendere quella del modello attuale.

La fonte di March suggerisce che il passaggio al display Retina sarà al momento limitato alle versioni da 27″, per quanto riguarda invece le versioni da 21.5″, queste avranno una risoluzione di 1920×1080.

Via | MacRumors

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!