Notizie

Rovio licenzia il 16% del suo team, questa volta sono i dipendenti ad essere arrabbiati

In un post sul blog aziendale, il CEO di Rovio, Mikael Hedcomunica ai dipendenti che è in atto una riorganizzazione aziendale. Al centro di questa manovra, vi saranno non solo i giochi, i media e gli altri prodotti nati dalla celebre serie degli uccellini più arrabbiati del web, ma anche i dipendenti stessi dell’azienda.

rovio angry birds

Rovio è stata inizialmente fondata da 3 studenti del Politecnico di Helsinki: Niklas Hed, Jarno Väkeväinen e Kim Dikert. La loro scalata al successo inizia con il contest per videogame Assembly Demo Party sponsorizzato da Nokia e HP. Il titolo, così come i suoi prodotti derivati, sono da sempre stati un gran successo raggiungendo fino al miliardo di download. Il problema è che l’azienda non è riuscita a trovare altre strade di espansione e a rinnovarsi ed è per questo che nei prossimi mesi si vedrà costretta a tagliare almeno 130 posti di lavoro, circa il 16% del suo team.

rovio-new-boss

L’amministratore delegato dell’azienda stesso non naviga in buone acque, Mikael Hed verrà infatti sostituito a Gennaio da Pekka Rantala, ex dirigente di Nokia.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!