E’ in arrivo un nuova funzione per gli utenti Android chiamata Copresence che permetterà agli utenti di scambiare file tra di loro senza necessitare di applicazioni aggiuntive ma rilevando automaticamente gli altri smartphone nelle vicinanze e collegandosi ad essi tramite WiFi oppure Bluetooth. In altre parole quello che Apple ha introdotto su iOS con il nome di AirDrop, sarà a breve presente nativamente anche su Android.

copresence-scambio-file-android-ios-airdrop

La buona notizia di questa nuova funzione, è che Copresence sarà multi-piattaforma. Vale a dire che attraverso l’utilizzo di questo servizio, riusciremo a scambiare file, foto e video tra iOS ed Android in maniera decisamente più veloce. Il collegamento tra gli smartphone potrà avvenire in maniera diretta, tramite Bluetooth, oppure semplicemente collegandosi sotto la stessa rete WiFi.

Schermata 2014-11-01 alle 11.51.19

Mentre per gli utenti Android non sarà necessaria alcuna applicazione aggiuntiva, è possibile che per scambiare i dati tra iOS ed Android bisognerà scaricare un apposito software dall’App Store. Vi terremo aggiornati.