Notizie

Apple invita gli utenti a mezzo email a passare ad iOS 8

Nonostante il tasso di adozione di iOS 8 dia risultati soddisfacenti, se paragonati a versioni precedenti del sistema operativo mobile, ci sono ancora molti utenti che non hanno effettuato l’upgrade. Apple invia una mail rivolta proprio a questi utenti che non hanno provveduto all’aggiornamento sottolineando le nuove possibilità espresse da iOS 8.

aggiornamento ad iOS 8

Le cause principali del rallentamento della diffusione di iOS 8 rispetto ad iOS 7è la presenza di alcuni bug importanti iniziali, risolti successivamente con aggiornamenti tempestivi e lo spazio necessario all’aggiornamento.

Probabilmente per la stabilizzazione di alcune funzioni (come Apple Pay) la diffusione del sistema operativo è migliorata da quando è stato rilasciato iOS 8.1.1. Se dovessimo guardare le statistiche, il 23 Ottobre iOS 8 godeva di un tasso di diffusione del 48%, tasso che è salito al 52% il 27 Ottobre e che al mese di Novembre risulta essere del 59%.

Per accelerare ulteriormente il processo, l’azienda californiana ha deciso di invogliare gli utenti ad effettuare l’upgrade illustrando non solo tutte le potenzialità del nuovo sistema operativo, la scrittura QuickType, l’app Salute, le funzionalità di condivisione in famiglia, iCloud Drive e il progetto Continuity, ma anche come in caso di impossibilità all’esecuzione dell’aggiornamento a mezzo OTA (Over The Air) sia possibile effettuare l’aggiornamento anche tramite iTunes ovviando anche alla problematica dello spazio libero necessario.

Non avete ancora effettuato l’aggiornamento ad iOS 8? Come mai? Fateci sapere che ne pensate.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!