Aggiornamenti

Google aggiorna Play Books per iOS introducendo il Material Design

[app_400989007]

Google ha rilasciato in App Store un importante aggiornamento per il suo client di Play Books, introducendo il nuovo atteso Material Design. L’applicazione include ora una serie di nuove funzionalità che gli utenti certamente apprezzeranno. [appscreens_400989007]

Nella versione 2.0 di Google Play Books è ora possibile leggere i file in formato PDF e EPUD, ed è possibile accedere ai libri letti di recente nella sezione Leggi Ora.

Oltre alla correzione di alcuni bug, l’update introduce finalmente la possibilità di ordinare i libri nelle sezioni Recenti, Titolo e Autore e di classificarli (Tutti i libri, Acquistati e Upload). Queste nuove funzioni saranno sicuramente molto utili per quegli utenti che utilizzano assiduamente l’applicazione e che scaricano molti contenuti.

Ecco un paragone tra la vecchia e la nuova icona:

Immagine

Novità nella versione 2.0:

  • Un nuovo bellissimo design
  • Consulta l’elenco degli ultimi libri letti in Leggi Ora
  • I libri della tua raccolta vengono ordinati e suddivisi per categorie
  • Accedi alle anteprime gratuite utilizzando i suggerimenti personalizzati in Leggi Ora o la funzione di ricerca
  • Tocca due volte per eseguire lo zoom della pagina
  • Aprire un libro per la prima volta non è mai stato così facile

Richiede iOS 7.0 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5, iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!