Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AccessoriAppleNotizie

Apple esige una maggiore protezione dai produttori di Custodie per iPhone certificate MFi

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha da poco permesso ai produttori di terze parti di realizzare accessori “Made for iPhone”, tuttavia per ottenere questa certificazione bisognerà soddisfare nuovi requisiti che fino a qualche giorno fa non erano presenti.

apple-mfi-program-custodie

Rispetto ai mesi precedenti, adesso le certificazioni MFi per le custodie richiedono standard di protezione più elevati. Potranno ottenere il famoso bollino di Apple soltanto le custodie in grado di proteggere il dispositivo da cadute fino ad un metro su superfici dure come un pavimento. La protezione deve essere assicurata per qualsiasi orientamento del dispositivo, compresa la parte frontale. Questo significa che le custodie andranno costruite con uno spessore di almeno un millimetro nella parte frontale in maniera tale da poter appoggiare i dispositivi con lo schermo rivolto verso il basso senza alcun problema.

Chi partecipa al programma MFi per la realizzazione dei prodotti, potrà ricevere l’assistenza di Apple in fase di realizzazione. La scelta di rendere le regole MFi più severe trova riscontro nell’obiettivo della società che vuole circondare gli utenti di accessori più sicuri in grado di evitare danni accidentali agli iPhone.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.