AccessoriApp Store

Google Now può ora controllare i termostati Nest a distanza, anche su iOS

Apple ha lanciato l’HomeKit, un framework che permette agli utenti iOS di controllare alcuni dispositivi posti in casa o in ufficio. La domotica è un concetto sempre più diffuso e Google non poteva fare da meno. Dopo aver acquisito la società Nest, che produce termostati, il colosso di Mountain View ha integrato in Google Now la possibilità di controllarli da remoto attraverso il proprio servizio con la propria voce.

nest-workswithnest

Su Android tramite Google Now e su iOS tramite l’ultima versione dell’applicazione ufficiale Google, è possibile controllare i termostati Nest, regolando quindi la temperatura della propria casa, a distanza.

voice

Google Now riesce anche a capire le nostre abitudini per cui sa quanto tempo impiegheremo per arrivare a casa e a quale orario lasciamo l’ufficio per cui sarà in grado di farci trovare il giusto tepore nella nostra abitazione anche in maniera automatica.

Tutto questo sarà presto possibile anche con l’HomeKit e svariati prodotti che nasceranno appositamente per Apple.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!