iPhoneNotizie

Apple non venderà più i suoi prodotti in Crimea a partire dal 1° Febbraio

Apple ha recentemente inviato una lettera ai rivenditori in Crimea per informarli che a partire dal 1° Febbraio termineranno le spedizioni, e quindi le vendite, dei suoi prodotti, come iPhone, nel loro paese.

iphonecrimea

Questa notizia arriva pochi giorni dopo il comunicato di Apple relativo agli sviluppatori di software in Crimea, i quali venivano avvisati della conclusione dei loro accordi. Sia gli Stati Uniti che la Commissione Europea hanno imposto delle sanzioni economiche alla Crimea che impediscono a numerose società, tra cui Apple, di fare affari in quel mercato.

Via | iMore

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!