Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple chiede alcune applicazioni compatibili con Apple Watch pronte entro due settimane
Apple Watch

Apple chiede alcune applicazioni compatibili con Apple Watch pronte entro due settimane 

Stando alle ultime indiscrezioni, sembra che Apple stia chiedendo agli sviluppatori di applicazioni di alto profilo e a diversi partner di ultimare i loro lavori relativi alle applicazioni compatibili per Apple Watch entro la metà di Febbraio. Secondo una fonte molto vicina a MacRumors, la società californiana avrebbe infatti chiesto ad uno dei suoi più importanti ‘Apple Pay-partner‘ di preparare un’app iOS con supporto a WatchKit da lanciare entro il 12 Febbraio.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

applewatch

Non è chiaro se Apple stia chiedendo la stessa cosa agli sviluppatori, ma è possibile che la società voglia testare alcune applicazioni di terze parti su Apple Watch prima del suo lancio ufficiale per ottenere dei riscontri circa la durata della batteria del dispositivo con un utilizzo intenso di applicazioni non Apple. Come è ormai ben noto, migliaia di dipendenti Apple nella zona di Cupertino stanno testando quotidianamente il dispositivo, in modo da risolvere (qualora ce ne fossero) gli ultimi problemi prima del lancio ufficiale previsto per il mese di Aprile.

Apple-Watch-in-wild-Suzy-Menkes-001

E’ inoltre possibile che Apple voglia utilizzare le applicazioni di partner di alto profilo durante l’evento di lancio per mostrare il funzionamento di Apple Pay con Apple Watch. Il nuovo metodo di pagamento sarà infatti una funzione chiave del primo dispositivo indossabile firmato Apple, offrendo la possibilità agli utenti di autorizzare i pagamenti con carta di credito direttamente dai loro polsi.

Il CEO di Apple Tim Cook ha recentemente affermato che Apple Watch sarà lanciato nel mese di Aprile. Non sono trapelate al momento informazioni circa i prezzi di lancio, ma gli esperti del settore ipotizzano un prezzo di 349$ (308€ circa) per l’opzione meno costosa.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.