Come possiamo vedere dai continui rilasci di beta di sistemi operativi e nuove app arricchite di svariate funzioni, la tecnologia sia dal lato del software che dal lato dei dispositivi in se fa passi da gigante in modo molto rapido. Proprio data questa velocità di evoluzione, è facile che i dispositivi che acquistiamo oggi diventino presto obsoleti. Ma cosa accade quando un hardware ormai quasi in disuso come un iPod del 2001 incontra iTunes 12.1?

iPod e iTunes 12

Per far si che la sincronizzazione fosse possibile, il team di CultOfMac ha dovuto recuperare un adattatore FireWire da 400 a 800. Una volta effettuata la connessione, iTunes, nella sua versione ultima, ha subito riconosciuto il dispositivo rendendolo utilizzabile.

Il video dimostra come Apple, contrariamente a quello che pensano molti, possa tenere alla compatibilità dei vecchi dispositivi con i moderni sistemi di gestione e che scopo primario dell’azienda non è “costringere” gli utenti di vecchi dispositivi ad aggiornarsi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Via | CultOfMac