Staples, sito leader nella vendita per corrispondenza di attrezzature e forniture per l’Ufficio esistente anche in Italia, ha affermato che l’integrazione di Apple Pay nell’applicazione ufficiale dello store US ora rappresenta il 30% delle vendite totali provenienti dall’app stessa.

staples_ApplePay_ispazio-750x389

Staples ha affermato inoltre che non solo le vendite totali effettuate con Apple Pay sono il 30% delle totali ma due terzi di queste appartengono a nuovi clienti, che non hanno mai acquistato sul sito. Ha affermato a FierceMobileIT Prat Vemana, il Vice Presidente Mobile di Staples:

Apple Pay è stata una delle implementazioni che ha avuto più successo nei pagamenti. Attualmente è il numero uno dei metodi di pagamento per noi nella nostra applicazione iOS.

Lo stesso Prat ha rivelato che rispetto all’omonima applicazione mobile su Android la percentuale rispetto alle vendite mobile per il 70% appartiene a possessori di dispositivi iOS. Per quanto riguarda gli acquisti in-store il sistema è attualmente utilizzato e non rientra in uno dei principali tre metodi di pagamento, anche se si sta sviluppando in maniera più lenta, come afferma afferma lo stesso Prat, aggiungendo che probabilmente è dovuto dal fatto che nel campo Mobile le cose si muovono molto più velocemente.

Via | 9to5mac