Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleNotizie

Apple acquista Camel Audio: produttore di effetti musicali

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Non è la prima volta che sentiamo notizie di acquisizioni da parte di Apple. L’azienda californiana tiene spesso infatti ad ampliare le sue conoscenze e il suo know how sia attraverso l’assunzione di dipendenti di terze aziende, sia attraverso l’acquisizione delle aziende stesse. Ultima aggiunta al carrello di Apple è l’azienda Camel Audio.

apple acquista camel audio

L’azienda è conosciuta per la produzione di plug-, effetti sonori, sintetizzatori e librerie multimediali per il sintetizzatore Alchemy. Camel Audio aveva terminato la sua attività l’8 Gennaio, ma pare che ora sia entrata a far parte delle armi messe a disposizione di Apple per migliorare i suoi prodotti, sia hardware che software.

Benché non si capisca di preciso a cosa possa mirare Apple con l’acquisizione di Camel Audio, non è difficile pensare l’implementazione delle sue tecnologie in prodotti come Logic Pro X e GarageBand.

Via | iPhoneHacks

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.