Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple aderisce all’Open Compute Project di Facebook

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Open Compute Project, è un progetto di Facebook che mira a rivoluzionare l’industria del settore cloud. Tra i nomi delle aziende che hanno aderito al progetto, spicca anche quello di Apple.

apple aderisce al progetto di facebook

Nello specifico il progetto prevede l’utilizzo di un’architettura particolare nella progettazione di server che definirà i data center dei prossimi anni.

La notizia della presenza di Apple all’interno del progetto, che vede come principio l’idea di hardware come free, è stata accolta con molto entusiasmo da Frank Frankovsky, presidente del progetto. Assieme ad Apple, anceh altri grandi aziende leader del settore hanno partecipato al progetto tra cui Microsoft, IBM, HP, Cisco e Intel.

Il nuovo progetto e la nuova architettura si tradurranno in una maggiore facilità di manutenzione e flessibilità con un relativo abbassamento dei costi.

Via | BusinessInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.