Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Aumentare la risoluzione delle foto senza ridurne la qualità: il prossimo step dei brevetti Apple
Apple

Aumentare la risoluzione delle foto senza ridurne la qualità: il prossimo step dei brevetti Apple 

Il settore fotografico è un punto molto importante su cui molti utenti basano l’acquisto dei loro smartphone che hanno lentamente sostituito le vecchie macchine fotografiche compatte. Apple non è esclusa dal giudizio degli acquirenti che probabilmente saranno interessati a sapere del deposito di un nuovo brevetto in ambito fotografico.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

apple iphone fotocamera

Sono molti gli utenti che si chiedono la ragione per cui Apple ha mantenuto una fotocamera da 8 MP nel corso degli anni quando il mercato sembra fare a gara per fornire il numero più alto. La risposta è che un numero maggiore di pixel permetterebbe sì di ottenere fotografie di dimensioni maggiori, ma la presenza di più pixel in un sensore di dimensioni ridotte avrebbe come risultato la riduzione della qualità delle foto, aumentando il rumore soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

camera

Il brevetto presentato utilizza un processo chiamato burst-mode per cui vengono scattate una serie di fotografie utilizzando un sistema di stabilizzazione ottica similmente a come accade in iPhone. Combinando queste immagini, si otterrebbe una foto di altissima risoluzione senza però il relativo abbassamento di qualità.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.