Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple e Twitter sempre più uniti: maggiori integrazioni in Spotlight

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo quanto dichiarato dal CEO di Twitter, Dick Costolo, durante la riunione per il quadrimestre fiscale, i rapporti tra il social network dei cinguettii ed Apple potrebbero andare man mano ad intensificarsi grazie alla ricerca dei feed direttamente da Spotlight sia su iOS che OS X.

twitter e spotlight

L’integrazione tra i due sistemi è già molto dinamica. Se si lancia una ricerca su uno specifico hashtag, infatti, ci vengono mostrati i risultati trovati all’interno del popolare network dei cinguettii.

Costolo afferma che questo tipo di interazione andrà man mano aumentando regalando un’esperienza utente e un modo di vivere i sistemi Apple e il social network sempre più completi e interattivi.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.