Apple Watch

L’assenza dell’Activation Lock aumenta le possibilità di furto di Apple Watch

Quando si affrontano i temi tecnologia e sicurezza la cautela appare non essere mai sufficiente. Dall’introduzione di Activation Lock in iOS 7 gli utenti iPhone e iPad hanno dormito decisamente più tranquilli sapendo che c’era questo sistema a separare i propri costosi dispositivi e i malintenzionati. Stessa cosa però, non può essere detta di Apple Watch.

activation lock apple watch

Se l’utente ha al polso lo smartwatch non ha continuamente bisogno di inserire il codice di sblocco per utilizzare Apple Watch. Il codice è infatti necessario qualora i sensori non avvertano più il contatto con il polso.

Nel caso in cui Apple Watch venga rubato però, il ladro può facilmente ripristinare in modo forzato il dispositivo, cosa che non è possibile per iPhone che richiede il codice di “Trova il mio iPhone” al momento del ripristino. Come diretta conseguenza tutti i contenuti verranno persi, ma Apple Watch potrà essere tranquillamente ri-associato ad un altro dispositivo.

Non essendo Apple Watch dotato di GPS, inoltre, non sarà possibile tracciare il dispositivo. L’inserimento di Activation Lock o comunque di soluzioni simili appare necessario per proteggere un dispositivo che ha comunque un certo costo, e in molti si augurano che verrà implementato in prossimi aggiornamenti.

Via | iMore

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!