Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhoneNotizie

Il primo tweet personale del Presidente degli USA Barack Obama è stato scritto da un iPhone

Il Presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama ha oggi inviato il suo primo tweet dal suo nuovo account personale, e lo ha fatto dal suo iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

obama

@Potus (acronimo di President of the United States) è il nuovo account (verificato!) del Presidente Barack Obama, che ha inviato e invierà personalmente i suoi tweet. La cosa interessante è in questa sede non tanto il primo tweet, ma il client utilizzato, ovvero Twitter per iPhone.

Barack-Obama-Twitter-iPhone-614x634

Il tweet ha fatto subito il giro del mondo, in 5 ore è stato ritwittato quasi 168 mila volte. Il Presidente ha con il suo primo personale cinguettio salutato tutti i suoi follower (più di un milione).

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Via | iMore

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.