Apple MusicNotizie

Apple punta ai Beatles come prossimi membri di Apple Music

Come abbiamo visto dall’epopea creata da Taylor Swift e dal suo album 1989, Apple si sta impegnando notevolmente per aggiungere più artisti possibili al nuovo servizio Apple Music.

apple music beatle prince

La compagnia, oltre al su citato 1989, ha collezionato diversi successi come l’adesione degli ACDC e il debutto del singolo “In Rainbows” dei Radiohead. Pare che nel mirino di Apple siano ora entrati i Beatles e Prince, i cui successi non fanno ancora parte del catalogo multimediale messo a disposizione degli utenti.

Apple Music, ricordiamo, paga gli artisti 1.5% in più rispetto ad altri competitor come Spotify anche e soprattutto grazie all’assenza di un abbonamento free sostenuto dalle pubblicità.

Via | 9to5Mac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!