Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Sarà Apple a produrre i video musicali esclusivi per alcuni artisti di Apple Music
Apple Music

Sarà Apple a produrre i video musicali esclusivi per alcuni artisti di Apple Music 

Da poche ore ha debuttato in esclusiva su Apple Music il nuovo video musicale del brano “Energy” di Drake. Nelle scorse settimane, la piattaforma musicale della società californiana ha lanciato in esclusiva anche i video del brano “Freedom” di Pharrell e del brano “Phenomenal” di Eminem. A quanto pare, come riporta Pitchfork, i video clip sono stati prodotti proprio dal colosso di Cupertino.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

applemusicvideo

Da Pitchfork:

Il lancio di Apple Music ha incluso non solo una nuova stazione radio, un social network, e il servizio in streaming. Apple ha iniziato a produrre i propri contenuti originali. La società ha prodotto il video del brano “Energy” di Drake, così come “Freedom” e “Phenomenal” rispettivamente di Pharrell ed Eminem. Il prossimo video sarà “Matahdatah Scroll 01 Broader Than a Border” di M.I.A., che verrà lanciato Lunedì 13 Giugno.

Oltre al video di M.I.A., Pitchfork, che è un Curation Partner di Apple Music, ha affermato che la società con sede a Cupertino collaborerà anche con altri artisti, come Purity Ring, Diddy e James Bay.

In questo modo Apple sta cercando di garantire contenuti esclusivi per la sua nuova piattaforma in streaming, nel tentativo di attirare il maggior numero di utenti possibili e indebolire allo stesso tempo servizi concorrenti, come Spotify.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.