Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

L’iPhone è più potente della Wii !?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

wii_is_weakerProprio ieri in un articolo, vi abbiamo parlato di Nintendo che inizia a considerare Apple come una concorrente nei confronti della DS/DSi, per via dell’AppStore e della naturale predisposizione ai giochi che appartiene agli iPhone e gli iPod Touch. Nel forum ufficiale della Telltale Games, uno sviluppatore ha affermato che l’iPhone è più potente della console Wii.

Ecco il messaggio completo:

“Le voci e le texture sono come sono perché siamo limitati a 40 mega per i titoli WiiWare. Le versioni per PC dei nostri giochi sono di solito più di 150 mega, e la maggior parte delle console moderne utilizzano giochi da 1, 10 o più gigabyte. Le motivazioni di tutto questo non sono affatto chiare, bisogna chiederle a Nintendo! Anche il framerate non supera i 40 fps e questo potrebbe essere risolto. Sia chiaro comunque che la Wii non è una console potente. Un iPhone è molto più potente di una Wii”.

Come si difenderà Nintendo?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.